Casareale Volley, nel segno di Incampo!

Un disteso Casareale Volley mette la “quarta” al Polivalente.
I ragazzi della Trivianum si presentano a Gravina determinati ed euforici, al cospetto degli avversari casalinghi che già durante il pre-match non mancano di mostrare i muscoli con qualche battuta piegadita.

Pronti via, e la leziosità (sicuri di una vittoria certa) della Casareale Volley disposti in campo con Chierico, Cornacchia, Lomurno, Incampo, Lavecchia e Sette, viene punita con due punti messi a segno dagli avversari che carichi della musica pre gara dei Nirvana, sorridono per un inizio all’apparenza in discesa.

Già all’apparenza, perché la Casareale Volley, come in ogni partita che si rispetti, decide di fare sul serio…o quasi.Il primo set si chiude sul punteggio di 25 a 12 per la squadra di casa.

Nel secondo set, una colorita e breve ovazione accoglie l’ingresso del numero 15, Leone.


Se pur sorridente in una partita dagli animi distesi, lo stesso non sembra convinto e commette alcuni errori, ma il ragazzo è in crescita, il tempo e gli allenamenti, aumenteranno di sicuro la consapevolezza delle doti di questo atleta.

Come un copia e incolla su di un documento in word, il secondo set si chiude con il risultato di 25 a 13 per i ragazzi della Casareale Volley, Incampo tra i migliori della giornata vola in cielo e cala saette che sanciscono dure ferite motivazionali ai ragazzi della Trivianum. L’esperienza e la sicurezza sotto rete poi di Lavecchia, rassicura gli animi dei tifosi. A proposito di tifosi, da segnalare il sold out  al polivalente.

Nel terzo set, Dilella della Trivianum , prende forza da qualche errore di troppo commesso della Casareale Volley , mettendo a segno punti importanti e rifacendosi sotto sul punteggio di 21 a 15.
Giove suona la carica, Sette detta gli schemi e Incampo, non perde tempo per insaccare ancora una delle sue poderose battute.

Il punto partita stenta ad arrivare e dopo due banali errori uno di Leone su battuta e il successivo sotto rete commesso da Oliva, ed una diretta Twitter che avrebbe mostrato il punto, match e partita, rimandata anch’essa per due volte, finalmente accompagnato da un entusiasmante olè dei tifosi, il solito Incampo, incrocia la palla e pone fine alla gara fissandola sul punteggio di 25 a 17 per la Casareale Volley.

Match bello da vedere anche per la grinta e la determinazione dei ragazzi della Trivianum in mostra con Dilella. Una conferma invece di superiorità per la Casareale Volley, qualche sbavatura durante la gara ha regalato sin troppi punti agli avversari, ma in una partita sulla carta semplice ci può stare. Migliore tra i locali senza alcun dubbio Incampo.

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Altre storie
Gillette rilancia l’immagine di Neymar