Home Altri Sport Roger Federer dice addio a Nike e alle sue iniziali!

Roger Federer dice addio a Nike e alle sue iniziali!

Roger Federer dice addio a Nike e alle sue iniziali!

Con un mega contratto di 300 milioni di dollari l’azienda giapponese Uniqlo, porta a casa un nuovo volto per il suo brand, già perche Roger Federer dice addio a Nike (in parte).

Uniqlo infatti non produce scarpe, solo abbigliamento, allora perché fuggire da Nike?

Dopo 20 anni passati ad indossare quel baffo dinamico, l’otto volte vincitore di Wimbledon aveva davvero bisogno i nuovi “stimoli”?

Ma c’è una curiosità, quelli della Nike non avevano preso bene la decisione dello svizzero di passare alla concorrenza, tanto da mostrare i denti sulla proprietà del logo RF.

Federer ha più volte chiesto che il logo gli fosse reso, in modo da accelerare la produzione e successiva vendita del merchandising prodotto da Uniqlo a marchio RF.

Qualche giorno fa l’azienda ha fatto sapere che sarà disposta a cedere i diritti e l’utilizzo del logo soltanto il prossimo anno.

Sarà vero?

E se Nike includesse nella partnership per la fornitura delle calzature sportive, una clausola per continuare ad utilizzare le iniziali del tennista?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Latest articles

Champagne for my players!

Perché dovremmo tifare Gravina? Di certo avrebbero potuto ridimensionare le pretese di vittoria, se al tifoso prometti risultati positivi, in qualche modo dovrai pur farlo! Magari...

Quelle scarpe antinfortunistiche che mi hanno portato in Grecia

Classe 1963, messo in minoranza in casa perché padre di tre magnifiche figlie e una bellissima moglie, a chiudere un quartetto tutto rosa. Michele...

Casareale Volley, nel segno di Incampo!

Un disteso Casareale Volley mette la “quarta” al Polivalente. I ragazzi della Trivianum si presentano a Gravina determinati ed euforici, al cospetto degli avversari casalinghi...

Huawei VeniceMarathon , ci siamo!

Dall’86 al 2018 dalla bissata doppietta di Bettiol alla vittoria rocambolesca dello scorso anno di Eyob Faniel.Già perché di rocambolesco c’è di fatto che...